mercoledì 6 novembre 2019

MCF Arte 2019 - 2-24 novembre 2019

Collettiva in simbiosi con la musica



Inaugurazione al Castello

Con una interessante prolusione della critica d'arte Giuliana Bussola sabato 2 alle sale Chagall del castello è stata inaugurata MCF Arte 2019

Ne ha spiegato le genesi la coordinatrice Maria Grazia Dapuzzo: "La mostra conclude un ciclo di esposizioni d'arte che si sono realizzate in occasione dei concerti del Monferrato Classic Festival, in varie località del Monferrato. A questo proposito devo ringraziare Sabrina Lanzi, direttrice artistica del MCF che mi ha dato l'opportunità, in questi anni, di esporre le mie opere e di presentare le opere di altri artisti locali ma anche di realtà territoriali diverse e mi riferisco alla presenza ligure...."

Il saluto ufficiale della città è stato porto dall'assessore alla cultura Gigliola Fracchia.

Gli artisti espositori che hanno aderito all'iniziativa sono: Niccolò Calvi, Giorgio Cavallone, Gabriella Oliva, Carlo Mazzetti e Pietro Perrera (per la scultura), Iosé Angela Saccone (per la ceramica), Marco Coppo (per la fotografia), Laura Di Fonzo e Monica Porro (per la grafica), Giuliana D'Adda, Filippo Biagioli, Nadia Presotto e Daniela Vignati (per la pittura), Iris Devasini (per le installazioni e pittura), Maria Grazia Dapuzzo(coordinatrice, nonché artista di arti visive e architetto). La mostra resterà aperta sino a domenica 24 novembre, con i seguenti orari di apertura del castello: sabato e domenica 10 - 13 e 15 - 19.

FOTO. Gruppo di artisti alla inaugurazione (f. Luigi Angelino)

Gianfranco Duro e Michele Mautone - 13-29 novembre 2019


Via Ercole Bombelli 22, 00149 Roma – 06.5578101 – 328.1353083

Spazio aperto 2019

Gianfranco Duro e Michele Mautone
“Tracce-Materie”

Mercoledì 13 novembre 2019, alle ore 18,00 a Roma, presso lo Studio Arte Fuori Centro, via Ercole Bombelli 22, si inaugura la mostra di Gianfranco Duro e Michele Mautone “Tracce-Materie” a cura di Antonella Nigro.
L’esposizione rimarrà aperta fino al 29 novembre, secondo il seguente orario: dal martedì al venerdì dalle 17,00 alle 20,00, altri orari su appuntamento.
In questa doppia personale Gianfranco Duro ripercorre le strade della pittura dopo un’esperienza compiuta, a mezzo, tra la performance e la rappresentazione immaginaria di un teatro, tuttavia, implicante il posto e le funzioni del soggetto agente, il ruolo degli oggetti, messi in scena come immagini e i rapporti formali tra essi. Il passaggio dall’idea radicale di avanguardia ad una tradizione pittorica, non più limitante ma sempre più ampia, ha richiesto un breve periodo di meditazione. Gianfranco ha riscoperto il godimento del mestiere e della bravura manuale, tornando al piacere della pittura, confortato da una cultura antica e moderna, che è coscienza di poter fare tutte le cose con gioia.

La ricerca di Michele Mautone inizia negli anni ’70 con una serie di sculture lavorate con l’argilla e tradotte in cemento e sabbia. Il primo ciclo di opere è Sguardo obliquo, una rapida riflessione sulla scultura del Novecento. Dal 1983 il lavoro subisce continue trasformazioni: inizialmente le sculture sono lavorate direttamente su strutture con impasto cementizio abbinato a colori, poi diventano polimateriche con l’aggiunta sempre più marcata di legno, ferro, rete metallica etc… Costanti sono i riferimenti naturalistici ispirati al territorio vesuviano e ai suoi ambienti: le coste, le rocce, gli anfratti. Tali luoghi, talvolta, vengono evocati con una visione ironica ma sempre associata ad un’attenta riflessione sul mondo dell’arte e della realtà contemporanea.

Leonardo Spirito Infinito - 15 novembre-15 dicembre 2019





Fulvio Leoncini - 9 Novembre-7 Dicembre 2019

A casaconcia si inaugura la mostra “Al crocevia del crepuscolo” Negli spazi espositivi del Consorzio Vera Pelle l’esposizione di Fulvio Leoncini Si terrà Sabato 9 Novembre alle ore 17 l’inaugurazione della mostra “Al crocevia del crepuscolo” dell’artista Fulvio Leoncini. L’esposizione si terrà all’interno degli spazi espositivi del Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale, denominati casaconcia.
 La mostra sarà visitabile fino al 7 Dicembre 2019 in Via I° Maggio 82/84 – Ponte a Egola, con i seguenti orari: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 14.30 alle 17.30, mentre Sabato dalle 10 alle 12:30 e dalle 16 alle 19:30. Ingresso gratuito.